Linee guida

Per una campagna SMS Advertising efficace

  1. Definisci il tuo target su mobSPOT

    Seleziona le caratteristiche socio demografiche dal form di profilazione in homepage ed ESEGUI LA RICERCA: la piattaforma procede con l’estrazione per indicare il numero totale dei destinatari disponibili.

    La numerosità ha validità 30 giorni poiché il database viene costantemente aggiornato.

    Passata tale scadenza, la numerosità inizialmente identificato potrebbe aver subito delle variazioni. È possibile richiedere la profilazione aggiuntiva "Possessori di P.IVA" se il target analizzato ha una base minima provinciale (questo per garantire il numero sufficiente all'invio). Tale richiesta può essere effettuata scrivendo a richieste@rdcom.it. Per campagne di grandi volumi con richiesta di profilazione aggiuntiva, si prega di contattare i nostri uffici all'indirizzo advertising@rdcom.it o telefonando allo 045-8841199.

  2. Programma la tua campagna SMS Advertising

    Una volta deciso il tuo target potrai procedere in autonomia con la programmazione della campagna impostando su mobSPOT: il testo, la data di invio e decidendo quanti SMS inviare.

    Potrai decidere se acquistare subito la tua campagna o salvarla per confermarla in seguito.

    Le procedure di controllo di mobSPOT richiedono un tempo di 2 giorni lavorativi quindi l’erogazione effettiva sarà possibile non prima di 48 lavorative ore dopo la sua conferma.

    È possibile infine l’inserimento di numeri civetta fino ad un massimo di 5.

  3. Imposta il testo del messaggio

    Il testo non deve superare i 150 caratteri. Sono sconsigliate parole in maiuscolo se non il nome del BRAND e le iniziali; non vengono inoltre accettati caratteri particolari, come i simboli | \ £¥¿ Ä Æ É Ñ Ö Ø Ü ß ä å æ ñ ö ø ü in quanto potrebbero non essere correttamente visualizzati dal destinatario ed interferire con la comprensibilità del messaggio. È possibile l'inserimento di url o altri link a contenuti multimediali.

    Il contenuto del testo, non dev'essere offensivo, né ledere la dignità umana. Non verranno inoltre accettati SMS con contenuto adult.

    I testi degli SMS saranno a tal fine oggetto di una procedura di verifica interna.

    In caso di invii con testi non consentiti, la campagna verrà rifiutata e verranno riaccreditati sull'account i crediti consumati. La scelta del testo è una fase essenziale nella programmazione della campagna SMS Advertising, il nostro ufficio Planning Advertising potrà fornire ai clienti tutto il sostegno necessario.

  4. Scegli il tipo di campagna che soddisfa le tue esigenze

    mobSPOT prevede due profili tariffari a seconda della tipologia di mittente selezionato (standard o personalizzabile) e del report d'invio scelto (semplice o dettagliato).

    Nel caso di invio con mittente personalizzato, il destinatario visualizzerà il mittente prescelto (massimo 11 caratteri). Il report ufficiale inviato, inoltre, riporterà le percentuali con gli esiti dell'invio.

    È inoltre disponibile una terza tipologia di campagna, denominata INTERATTIVA. Questa campagna permette ai destinatari di rispondere direttamente all’SMS ricevuto manifestando il loro consenso ad essere ricontattati. La piattaforma genera real time un file con i numeri dei destinatari che hanno manifestato interesse, permettendo così un ricontatto immediato.

    Per le campagne inviate mediante la modalità a mittente standard o interattiva la data di erogazione deve essere verificata nel momento della pianificazione poiché vincolata dal limite di disponibilità giornaliera.

    Su richiesta, è infine possibile inviare campagne SMS a contenuto politico (con costi da listino dedicato).

    Per avere maggiori informazioni è disponibile il nostro ufficio Planning Advertising.

mobspot.it si impegna ad effettuare l'invio su contatti profilati come da target richiesto. Va in ogni caso considerata la possibilità di minimi scostamenti rispetto alla profilazione richiesta in conseguenza di avvenute variazioni socio-demografiche rispetto al momento della registrazione di ciascun destinatario, di inesattezze in fase di registrazione e/o di necessità di raggiungimento delle numerosità concordate.